Tar Lazio, Roma, sez. III bis, sent. n. 18182 del 5.12.2023

ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE – MOTIVAZIONE - SETTORE CONCORSUALE 08/B3 - ACCOGLIMENTO

La motivazione di un provvedimento amministrativo consiste nell’enunciazione delle ragioni di fatto e nella individuazione delle relative norme di diritto che ne hanno giustificato il contenuto, ed è finalizzata a consentire al destinatario del provvedimento la ricostruzione dell’iter logico-giuridico che ha determinato la volontà dell’Amministrazione consacrata nella determinazione a suo carico adottata, sicché la motivazione degli atti amministrativi costituisce uno strumento di verifica del rispetto dei limiti della discrezionalità allo scopo di far conoscere agli interessati le ragioni che impongono la restrizione delle rispettive sfere giuridiche o che ne impediscono l’ampliamento. Il giudizio della Commissione in questione non pare giustificare le ragioni che hanno spinto a una data conclusione e non viene compiutamente indicato l’iter logico secondo il quale le pubblicazioni sono state ritenute carenti sotto il profilo della innovatività e della originalità.

Argomenti
, , ,
Contatta lo Studio
Condividi
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Articoli correlati
28 Mag
ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE – SUPERAMENTO DEI VALORI SOGLIA OGGETTIVI – VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELLE PUBBLICAZIONE SCIENTIFICHE – SETTORE CONCORSUALE 10/M1 – RIGETTO
28 Mag
ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE – SUPERAMENTO INDICATORI DI QUALITÀ SCIENTIFICA – MOTIVAZIONE – VALUTAZIONE DI OGNI SINGOLA PUBBLICAZIONE – SETTORE CONCORSUALE 06/D5 – ACCOGLIMENTO
Osservatorio sulla giurisprudenza amministrativa in materia di concorsi universitari e ASN
Massime recenti
Ultime News