Tar Campania, Napoli, sez. II, sent. n. 1619 del 13.3.2023

PROFESSORE ASSOCIATO – IMPROCEDIBILITA’ PER CARENZA DI INTERESSE –SETTORE CONCORSUALE 12/F1 - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II - RIGETTO

Deve essere dichiarata l’improcedibilità per carenza di interesse (anche a fini risarcitori) del ricorso principale e del ricorso incidentale qualora il controinteressato provi che la ricorrente sia risultata vincitrice di una analoga procedura valutativa per la chiamata di n. 1 professore di ruolo di seconda fascia per il medesimo settore concorsuale, bandita dallo stesso Ateneo, e abbia, pertanto, preso servizio ed ottenuto un rapporto di lavoro esattamente identico a quello cui aspirava all’atto della partecipazione alla procedura oggetto del giudizio.

Argomenti
, , , ,
Contatta lo Studio
Condividi
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Articoli correlati
5 Feb
RICERCATORI – RICORSO PER MOTIVI AGGIUNTI – PROCEDIMENTO DI REVOCA – LEGITTIMAZIONE A RICORRERE – RIGETTO
1 Feb
ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE – DISCREZIONALITÀ TECNICA – VALUTAZIONE DEI TITOLI – VALUTAZIONE IN GENERALE – GIUDIZI DI ALTRA COMMISSIONE – MOTIVAZIONE – SETTORE CONCORSUALE 12/C1 – RIGETTO
Osservatorio sulla giurisprudenza amministrativa in materia di concorsi universitari e ASN
Massime recenti

Tar Toscana, sez. V, sent. n. 220 del 26.2.2024

RICERVATORI DI TIPO B – IMPUGNAZIONE DEGLI ATTI SUCCESSIVI AL DECRETO RETTORALE DI APPROVAZIONE DEGLI ATTI – DISCREZIONALITA’ TECNICA – SETTORE CONCORSUALE 08/C1 – SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/10 – UNIVERSITÀ DI PISA – INAMMISSIBILITÀ PER SOPRAVVEUTA CARENZA DI INTERESSE – RIGETTA

Ultime News