Consiglio di Stato, sez. VII, sent. n. 3787 del 14.4.2023

PROFESSORE ASSOCIATO – RIEDIZIONE DEL POTERE – NUOVA COMMISSIONE - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D’ANNUNZIO-CHIETI – RIGETTO

La nomina di una diversa commissione al fine della riedizione del potere risponde alla legittima esigenza di assicurare il massimo grado di imparzialità nell’attività di esecuzione di una sentenza per uno specifico segmento della procedura selettiva risultato illegittimo. Il riesercizio del potere in relazione a quest’ultimo è quindi destinato ad essere integrato con quello invece non censurato o in relazione al quale i motivi di impugnazione sono invece stati respinti, secondo il principio utile per inutile non vitiatur, oggi positivizzato dall’art. 34, comma 1, lett. a), cod. proc. amm. (secondo cui in caso di accoglimento del ricorso il giudice amministrativo «annulla in tutto o in parte il provvedimento impugnato»), in modo da giungere comunque ad un risultato unitario, formalizzato con la più volte richiamata rivalutazione dei profili di carriera dei due candidati. Il sovrapporsi di momenti diversi in cui l’attività concorsuale si è svolta nel caso di specie non inficia l’unitarietà del relativo potere amministrativo, ma va correlato all’intervento giurisdizionale e all’esigenza derivante dall’accoglimento del ricorso di ripristinare la legalità della procedura concorsuale, nei soli limiti in cui questa è stata riconosciuta come illegittima.

Argomenti
, , , ,
Contatta lo Studio
Condividi
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Articoli correlati
5 Feb
RICERCATORI – RICORSO PER MOTIVI AGGIUNTI – PROCEDIMENTO DI REVOCA – LEGITTIMAZIONE A RICORRERE – RIGETTO
1 Feb
ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE – DISCREZIONALITÀ TECNICA – VALUTAZIONE DEI TITOLI – VALUTAZIONE IN GENERALE – GIUDIZI DI ALTRA COMMISSIONE – MOTIVAZIONE – SETTORE CONCORSUALE 12/C1 – RIGETTO
Osservatorio sulla giurisprudenza amministrativa in materia di concorsi universitari e ASN
Massime recenti

Tar Toscana, sez. V, sent. n. 220 del 26.2.2024

RICERVATORI DI TIPO B – IMPUGNAZIONE DEGLI ATTI SUCCESSIVI AL DECRETO RETTORALE DI APPROVAZIONE DEGLI ATTI – DISCREZIONALITA’ TECNICA – SETTORE CONCORSUALE 08/C1 – SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/10 – UNIVERSITÀ DI PISA – INAMMISSIBILITÀ PER SOPRAVVEUTA CARENZA DI INTERESSE – RIGETTA

Ultime News