Tar Lazio, Roma, sez. III bis, sent. n. 12179 del 19.7.2023

ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE – DIREZIONE E PARTECIPAZIONE A GRUPPI DI RICERCA – MOTIVAZIONE - SETTORE CONCORSUALE 06/D4 – ACCOGLIMENTO

Il DM 120/2016 non opera alcuna distinzione tra prima e seconda fascia in ordine alla valutazione circa l’impatto scientifico dei titoli di cui all’All. A. Ne deriva pertanto che sia la direzione, sia la partecipazione ai gruppi di ricerca devono ritenersi titoli validi ai fini del conseguimento dell’abilitazione di prima e e/o seconda fascia.

Il giudizio della commissione giudicatrice di una procedura per l’abilitazione scientifica nazionale è carente sotto il profilo motivazionale qualora, con riferimento alle pubblicazioni scientifiche, non contenga una ragionata e completa descrizione delle ragioni per le quali non possa essere ritenuta adeguatamente matura la candidatura della ricorrente ovvero di fatto poco originali le sue opere.

Argomenti
, , , ,
Contatta lo Studio
Condividi
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Articoli correlati
1 Feb
ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE – DISCREZIONALITÀ TECNICA – VALUTAZIONE DEI TITOLI – VALUTAZIONE IN GENERALE – GIUDIZI DI ALTRA COMMISSIONE – MOTIVAZIONE – SETTORE CONCORSUALE 12/C1 – RIGETTO
22 Gen
ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE – ART. 19, COMMA 1-BIS, DEL D.L. 16 LUGLIO 2020, N. 76 – INTERPRETAZIONE AUTENTICA – REQUISITI COMMISSARI – ACCOGLIMENTO
Osservatorio sulla giurisprudenza amministrativa in materia di concorsi universitari e ASN
Massime recenti

Tar Toscana, sez. V, sent. n. 220 del 26.2.2024

RICERVATORI DI TIPO B – IMPUGNAZIONE DEGLI ATTI SUCCESSIVI AL DECRETO RETTORALE DI APPROVAZIONE DEGLI ATTI – DISCREZIONALITA’ TECNICA – SETTORE CONCORSUALE 08/C1 – SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/10 – UNIVERSITÀ DI PISA – INAMMISSIBILITÀ PER SOPRAVVEUTA CARENZA DI INTERESSE – RIGETTA

Ultime News